Nel video che segue il noto conduttore Paolo Bonolis presenta un’interessante riflessione sul rapporto uomo, tecnologia, Dio, spazio e tempo.

Way Into the Future ..But Watch Your Step! | Paolo Bonolis | TEDxLUISS

Nel video viene disegnata l’analogia tra Dio e il computer: viene spiegato come, sia l’uno che l’altro, ci danno l’opportunità di affrontare lo spazio e il tempo superando così un elemento che a volte diventa problematico o sgradito perché ci può tenere bloccati, afflitti e/o limitati.

Viene posta la riflessione che grazie alla velocità del computer ci possiamo muovere velocemente, nel mondo virtuale, nello spazio e nel tempo!

Nel video ci viene ricordato che la tecnologia può portare alcuni svantaggi ad esempio l’atrofizzazione della memoria oppure l’acquisizione di conoscenza indiretta dove i cinque sensi sono abbattuti.

Vengono fatte riflessioni su come si potrebbe creare il disagio di abituarsi ad una dimensione virtuale dove “si riesce a fare a meno” dello spazio e del tempo quando poi nella realtà questi potrebbero diventare molto pesanti e presenti.

Si parla inoltre del rischio della perdita del valore, spesso conferito dallo spazio e dal tempo impiegato per conquistare quella cosa.

Insomma un video di riflessione utile e prezioso: un intervento di valore!

Categorie: Blog

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

-+=